Difesa

La difesa degli interessi economici, morali, assistenziali e previdenziali, sia collettivi che individuali, di tutti coloro che lavorano come assistenti di studio odontoiatrico.

Tutela degli iscritti

La tutela degli iscritti in sede sindacale e nelle controversie collettive ed individuali di lavoro, sia in sede giudiziale che stragiudiziale.

Tutela sindacale

La tutela della condizione umana, giuridica, professionale e sindacale delle categorie dei lavoratori che operano come assistenti di studio odontoiatrico.

Rappresentanza delle categorie

La rappresentanza delle categorie dei lavoratori nelle contrattazioni collettive di lavoro e nei rapporti con i poteri dello Stato.

Interessi della categoria

L’armonizzazione degli interessi della categoria di coloro che lavorano come assistenti di studio odontoiatrico con quelli delle altre categorie di lavoratori, anche mediante l’adesione alla CONFSAL Confederazione dei Sindacati Autonomi dei Lavoratori.

La posizione ed il ruolo dell’Assistente di studio odontoiatrico, dunque, sono riconosciute in un profilo professionale scritto in un Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro dalla regione Lombardia e molto atteso dalla categoria, grazie all’accordo Stato Regioni del 23/11/2017 divenuto DPCM il 9/2/2018 e pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 6/4/2018